Palazzo el Badi

Il Palazzo El Badi (Palais El Badii) fu comissionato alla fine del XVI dal sultano Ahmed al-Mansour per commemorare la sconfitta dei portoghesi nella battaglia di Alcazarquivir, la "Battaglia dei Tre Re".

Poiché attualmente è completamente in rovina, dobbiamo affidarci alle enormi dimensioni del cortile e alle informazioni delle fonti dell’epoca per farci un’idea di ciò che fu in passato. Si dice che "L’Incomparabile" (El Badii) fu un palazzo con più di 300 stanze decorate con i migliori materiali dell’epoca: oro, turchese e cristallo.

Il declino del palazzo arrivò alla fine del XVII secolo, quando il sultano Moulay Ismail decise di trasferire la capitale di Marrakech a Meknes, saccheggiando completamente il Palazzo El Badi.

Minbar della Koutoubia

A rendere più interessante il palazzo è il Minbar (pulpito) della Koutoubia esposto al suo interno. È intagliato in legno di cedro, con intarsi e incisioni in oro e argento eseguiti nel XII secolo dagli artigiani di Cordoba.

Se ti piacciono le rovine

Se siete di quelle persone che adorano passeggiare per il Foro Romano o sognano di visitare l’Acropoli di Atene, il Palazzo di Badi sicuramente vi piacerà. Il suo enorme cortile con le rovine vi darà un’idea dello splendore che un tempo avvolse l’edificio. Se decidete di visitarlo, non dimenticate di salire sulle sue mura per godere delle viste su Marrakech!

Per percorrere l’interno e capire al meglio a cosa corrisponde ogni cosa, vi raccomandiamo di fare una visita con una guida ufficiale. D’altra parte, è più che probabile che non riusciate a vedere alcune zone, come ad esempio la parte delle prigioni.

Orario

Tutti i giorni dalle ore 9:00 alle 17:00.

Prezzo

Palazzo:
Adulti: 10 dirham.
Bambini: 3 dirham.
Minbar della Koutoubia: 10 dirham.

Trasporto

Per arrivare dalla Piazza di Jamaa el Fna, dovete svoltare verso la Rue Riad Zitoun el Kdim, a sud della piazza.

Luoghi vicini

Tombe Saadiane (301 m)
Palazzo El Bahia (480 m)
Museo Dar Si Said (583 m)
Piazza Jamaa el Fna (914 m)
Moschea della Koutoubia (965 m)